Pace tra gli olivi

di Alberto Bregani

ulivo_pano_ir
Leccino, Frantoio, Moraiolo, Pendolino. Tre classiche cultivar toscane e una autoctona; tutte pregiate, tutte preziose. Sono oltre 2000 gli olivi a Petra, sparsi per i territori di San Lorenzo, a 120 metri d’altitudine, su un terreno argilloso di 10 ettari. Tutte le fasi della produzione sono minuziosamente controllate con il principale obiettivo di salvaguardare le naturali caratteristiche del frutto. La raccolta è effettuata rigorosamente a mano, quando le uve sono appena invaiate, e la frangitura avviene nei vicini frantoi con estrazione a freddo in tre fasi continue, per coniugare qualità nutrizionale e organolettica. Questo olio è l’espressione pura dell’impronta della natura. Quando sarete a Petra fatevi anche una passeggiata tra questi ulivi: la pace che infonde il camminarci dentro e intorno vi farà bene agli occhi e all’anima. E, una volta assaggiato l’olio, anche al palato.

Ph. 2014©AlbertoBregani/TerraMoretti